Trading Online: Come Iniziare

Sei un esordiente del forex e vuoi sapere come iniziare a fare trading? Questa guida ti spiegherà i primi passi da compiere, in modo da evitare di commettere gli errori più comuni.

Chi inizia a tradare per la prima volta ma anche chi se ne occupa da tempo, talvolta compie degli sbagli grossolani, vanificando l’opportunità di ottenere dei profitti.

In altre parole il forex facile non è certo un’utopia, ma è bene imparare a farlo col piede giusto fin da subito, avendo in mente che il principio fondante si basa sulla compravendita di valute nel mercato finanziario.

Questo sta a significare che si ricavano dei guadagni se la moneta comprata, rispetto a quella venduta, aumenta di valore.

Come iniziare a tradare
Trading per Principianti

Per fare un esempio pratico di negoziazione forex, ipotizziamo di acquistare la coppia EUR/USD.

In tal caso tecnicamente vuol dire che stiamo comprando euro e vendendo dollari.

Se la nostra previsione sarà esatta, la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita rappresenterà gli utili conseguiti.

Ciò detto, per poter effettuare degli investimenti è necessario rivolgersi ad un broker online (scegliendolo tra quelli certificati, sinonimo di sicurezza e affidabilità) a cui appoggiarsi per aprire un account.

L’affidabilità dei broker è rappresentata dalla presenza di apposite certificazioni, rilasciate da specifici organi di controllo e di vigilanza.

Tali intermediari finanziari mettono a disposizione dei trader vere e piattaforme su internet: siti web navigabili e consultabili anche coi tablet e i cellulari di ultima generazione o in altri casi app per smartphone.

Al loro interno è possibile effettuare qualsiasi operazione di compravendita, oltre che di analisi preventiva all’apertura delle posizioni.

Alcuni permettono anche di studiare attraverso video corsi, ebook sul forex in pdf, webinar e account manager dedicati.

Una volta approfonditi gli studi, vale comunque la pena poi iniziare ad investire ricorrendo alle strategie di trading più semplici.

Importantissimo capire il funzionamento dei trend sul mercato borsistico, così come saper attingere ad informazioni affidabili riguardanti le fluttuazioni delle coppie di valute.

Dunque riepilogando, nel trading online per principianti, occorre trovare un intermediario efficiente, acquisire dimestichezza coi meccanismi del mercato azionario, attingere a notizie attendibili sull’asset che si vuole negoziare e conoscere le metodologie di analisi finanziaria.

E in alternativa al forex, si può anche optare per le opzioni binarie, che sono ancora più semplici da trattare.

Si tratta di un investire sull’andamento del prezzo di materie prime, azioni, indici di borsa ma anche valute.

Ti stai chiedendo perchè conviene fare forex online? Di seguito alcuni tra i maggiori vantaggi del’FX, se paragonati ad altre tipologia di investimenti nell’ambito finanziario:

semplice accesso all’acquisto e alla vendita su internet qualsiasi strumento e asset finanziario;

possibilità di reperire e consultare gratis e con molta facilità grafici, quotazioni e qualsiasi altra informazione utile prima di effettuare operazioni di scambio;

costi di commissione molto marginali e raffrontati ad altre forme d’investimento;

facoltà di adottare svariate tecniche di scambio.

In conclusione, quanti più aspetti espressi in questo articolo riuscirai ad interiorizzare e mettere in pratica, tanto maggiore sarà l’opportunità di esordire col trading in maniera proficua e redditizia.