Forex: Truffa Oppure no?

Articolo aggiornato il 28 febbraio 2019

Sempre più persone, sopratutto fra i principianti nel mondo del trading, si chiedono se il forex è una truffa oppure no.

Magari perchè dopo i primi investimenti non hanno ottenuto i guadagni sperati, oppure semplicemente perchè, volendosi addentrare nel settore dello scambio valute hanno visto in tv o letto su internet che il forex è una fregatura.

Come stanno davvero le cose? Si può guadagnare comprando e vendendo asset?

Il forex può far diventare ricchi o è solo un metodo truffaldino da cui stare alla larga?

Gli Imbrogli del Forex Trading

In questo articolo cercheremo di fare chiarezza.

I rischi nel forex

Partiamo dal presupposto che il Forex presenta un elevato margine di rischio; quindi si può facilmente perdere il proprio capitale, sopratutto a causa dell’effetto leva.

Secondo recenti stime si calcola che circa l’80% dei principianti in ambito trading perdono il proprio denaro negli investimenti; ma la colpa è dello strumento oppure della scarsa capacità di utilizzarlo?

Appare evidente che per investire correttamente, è necessario imparare a negoziare e conoscere approfonditamente gli strumenti che regolano le leggi del trading.

Non è un caso infatti che ci siano tante persone capaci di guadagnare tanto e a lungo semplicemente tradando.

Importanza della Leva nel Forex

Tra gli strumenti messi a disposizione dei trader, spicca sicuramente la leva.

Tale effetto, se da una parte può moltiplicare i guadagni in caso di chiusura di operazioni positive, alza altrettanto il rischio di aumentare le perdite.

E non è un caso infatti se chi disapprova il forex e lo definisce un imbroglio, lo critica specialmente perchè magari ha erroneamente usato un’effetto leva troppo alto, senza tenere conto di come si muovono i mercati.

Verificare i risultati forex per evitare le insidie

Il fatto di poter analizzare i risultati del trading è la riprova che l’FX non è una fregatura: ci sono sempre le stesse probabilità di guadagnare soldi che di perdere il proprio capitale.

Ovvio che per seguire l’evoluzione dei valori in modo da ottenere utili, occorre stare attenti ai vari indicatori di tendenza.

Dunque è importante restare aggiornati sulle notizie di mercato per poi studiare come si evolvono i grafici.

Affidarsi al caso non è una pratica vincente bensì aumenta considerevolmente il rischio di perdere denaro.

Perchè il Forex non è una truffa

Il fatto che ci sia un gran numero di investitori è la conferma che il trading è un ottimo metodo per accrescere il proprio capitale monetario.

  1. Per entrare a far parte della schiera dei vincitori, basta mettere in pratica alcune facili nozioni, indicate di seguito:
  2. Gestire bene il denaro evitando di utilizzare un effetto leva troppo alto;
  3. Imparare a mantenere il sangue freddo;
  4. Pianificare una strategia di trading adatta al proprio livello di preparazione;
  5. Fare pratica su una delle tante piattaforme di trading che permettono di operare gratuitamente, finchè non si acquisisce la dovuta esperienza;
  6. In conclusione, mai scordarsi di seguire le notizie sulle valute, magari iscrivendosi a qualche newsletter del settore o leggendo, ogni giorno, le tante news presenti online.

 

Forex senza imbrogli

L’ultimo consiglio, non meno importante degli altri, è quello di scegliere, per operare, una piattaforma Forex dotata delle opportune autorizzazioni e license.

Solo così si potranno evitare le truffe forex e cominciare a tradare in modo serio, efficace e sopratutto remunerativo.


VOTA L'ARTICOLO:

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(31 voti - media: 9,68 su 10)
Loading...