Forex: Determinazione del Tasso di Cambio Tra Diverse Valute

Il rapporto con cui una specifica moneta corrente può essere scambiata con quella di un altro stato, ben sapendo che si tratta di un parametro capace di condizionare l’andamento economico di una nazione, appare evidente quanto sia importante comprendere in che modo viene determinato il tasso di cambio di una valuta rispetto ad un’altra.

Innanzitutto occorre precisare che, quando si indica quello che in inglese viene detto col termine exchange rate, la valuta scritta per prima (numeratore) ovvero quella a sinistra viene detta valuta principale o base (base currency),  mentre quella scritta dopo, ovvero al denominatore, prende il nome di valuta quotata (counter currency).

tassi di cambio
Determinazione dei tassi di cambio

Dunque esprime la quantità di moneta quotata necessaria per acquistare un’unita di valuta base.

Detto questo, possiamo passare ad approfondire le teorie che stanno alla base della formazione del tasso di cambio tra due qualsiasi valute internazionali (ad esempio cambio euro dollaro).

In base all’approccio teorico della parità del potere d’acquisto (PPP, purchasing power parity), il rapporto dei tassi di cambio di una coppia di stati dovrebbe sempre coincidere con quello dei prezzi di due prodotti identici nei due paesi.

Semplificando ciò significa che, se  ad esempio una determinata quantità d’oro vale tot sterline in Gran Bretagna, secondo la suddetta logica delle 3 P il medesimo quantitativo di metallo prezioso dovrebbe avere lo stesso valore anche altrove, ovviamente rapportato alla valuta corrente del secondo paese preso in esame.

Per tale motivo la parità del potere d’acquisto ritiene che cambiamenti nell’inflazione dovrebbero seguire quelli dei tassi di cambio.

Di fatto però, nella realtà le cose sono piuttosto diverse poichè entrano in gioco anche altri criteri di giudizio come ad esempio le spese commerciali, le tasse e i costi di produzione che sempre più spesso differiscono da un’economia all’altra.

Vale a dire che nella realtà è quasi impossibile che si verifichi davvero, ciò non toglie che è utile approfondirlo anche solo per conoscerne le dinamiche visto che la sua connessione diretta tra le valute.

Anche perchè la determinazione del prezzo poi è regolata anche dalle comuni regole della domanda e dell’offerta.

Occorre ricordare infine che quanto più è alto il tasso di cambio tanto maggiore è l’effetto di attrarre capitale verso il paese al quale si riferisce. Da qui il suo ruolo dominante negli scambi valutari tra le nazioni.


LEGGI ANCHE: