Come Investire su Amazon

Le azioni Amazon si possono acquistare sul mercato finanziario in diverse modalità:

  • presso le banche;
  • con il servizio di Poste Italiane;
  • sulle piattaforme di trading online.
Investire sulle Azioni Amazon
Investire sulle Azioni Amazon

La scelta dell’intermediario non è da sottovalutare: in base alla modalità di acquisto, infatti, cambiano la tipologia di strumento, i costi e le condizioni.

Acquistare azioni Amazon in banca

Le azioni Amazon si possono comprare presso le filiali delle maggiori banche italiane specializzate in investimenti.

Gli istituti (come Unicredit, Fineco, banca Intesa Sanpaolo, ecc.) permettono ai correntisti di acquistare sul mercato americano quote della società, in dollari (direttamente sul listino del Nasdaq) oppure in euro (su Borsa Italiana).

Per comprare azioni Amazon in banca è necessario recarsi in filiale e parlare con un responsabile dell’area investimenti.

Dovrai aprire un dossier titoli e scegliere una delle formule di acquisto proposte dall’istituto.

In alternativa, se possiedi un account di internet banking, potresti procedere con l’investimento diretto da casa (se il titolo Amazon è negoziato sulla piattaforma della tua banca).

Tieni presente che se vuoi investire in Amazon con la tua banca dovrai quasi sempre disporre un bel capitale di partenza.

Infatti il prezzo delle quote Amazon viaggia ben oltre i 1.800 dollari per azione, e il lotto minimo è 1.

A questo, aggiungendo le commissioni imposte dall’istituto bancario, che non sono mai imposte con un prezzo di favore, in alcuni casi la compravendita di un titolo azionario può costare anche 25 € a transazione.

Comprare azioni Amazon in Posta

Anche Poste Italiane permette di comprare azioni Amazon. Se possiedi un conto Banco Posta e hai attivo il servizio di internet banking puoi procedere online all’acquisto di titoli Amazon.

Se non hai ancora aperto un deposito titoli per il trading da casa o per l’acquisto di buoni fruttiferi chiedi in filiale.

Azioni Amazon Banco Posta

Anche qui, considera che però il servizio Banco Posta prevede delle commissioni importanti sull’acquisto di azioni.

Se utilizzi spesso il conto postale investire in Amazon attraverso le poste può essere comodo, ma non avendo a disposizione una vera e propria piattaforma di trading è molto complicato gestire le transazioni da qui.

La soluzione più conveniente, veloce e professionale per investire su Amazon è quella offerta dai broker online. Vediamo quali.

Comprare azioni Amazon: broker online

La terza alternativa è quella più accessibile e scelta dalla maggior parte degli investitori: l’acquisto di azioni Amazon sulle migliori piattaforme di trading online.

Attraverso un broker di trading puoi aprire un conto gratuitamente e investire sul titolo Amazon autonomamente, da casa e con costi molto più bassi.

Le principali piattaforme azzerano le commissioni di mercato avvalendosi dei CFD (contratti per differenza), strumenti derivati pensati per investire anche allo scoperto e negoziare con leva.

A proposito di leva finanziaria: scegliendo un broker di trading puoi investire anche solo 100 o 200 euro in azioni Amazon, non per forza il prezzo corrente.

Il moltiplicatore aumenterà il valore della tua posizione, permettendoti di operare sul titolo anche con pochi soldi.


Leggi Anche